Sergio Fermariello

Biografia

Fermariello nasce a Napoli nel 1961, dove oggi vive e lavora.

Nel 1989 espone per la prima volta in una personale alla Galleria Lucio Amelio con il gallerista avrà una lunga collaborazione. Nello stesso anno ottiene il “Premio Internazionale Saatchi & Saatchi per giovani artisti” in occasione della prima edizione del premio al Palazzo delle Stelline di Milano, per l’occasione presenta due grandi opere costituite da tre pannelli in cui sviluppa la figurazione essenziale dei Guerrieri, motivo che percorre l’intera ricerca dell’artista.

Nel 1995 espone nella mostra “Opus Alchemico” alla Galleria In Arco di Torino alcuni lavori a carattere tridimensionale, a metà strada fra la pittura e la scultura che costituiscono una tappa ulteriore nel percorso dell’artista.

Le sue opere sono state presentate in Italia, in sedi prestigiose, invitato con una personale al padiglione italiano della Biennale di Venezia, e a importanti mostre a Berlino, Parigi, New York.

Il 29 aprile 2022 la galleria Planetario inaugura la personale di Sergio Fermariello

Personali
1985
Galleria Start, Marigliano, Napoli
1989
Galerja Protirion, Spli
Galleria Lucio Amelio, Napoli
1990
Galleria Il Capricorno, Venezia
Galerie Albrecht, Munchen
Entra a far parte della collezione: Terrae-Motus di Lucio Amelio, con un’opera: Senza Titolo, scrittura guerrieri 180x200cm
1991
Galleria Lucio Amelio, Napoli
1992
Galleria Yvon Lambert, Paris
Galleria Il Capricorno, Venezia
Galleria Lucio Amelio, Napoli
1993
XLV Esposizione Internazionale d’Arte Biennale di Venezia,  Padiglione Italia, sala personale Venezia
Galleria Il Capricorno, Venezia
1995
Opus Alchemico, Galleria In Arco, Torino
Opificio d’Arte contemporanea, Benevento
Sergio Tossi Arte Contemporanea, Prato
1996
Contemporanea Como2 Mitologie e archetipi, Villa Olmo, Como
Galleria Lucio Amelio, Napoli
1997
Istituto Italiano di cultura, Koln
1999
Avviso ai naviganti, Castel dell’Ovo, Napoli
Galleria Jan Wagner, Berlin
2000
Galleria Ronchini Arte contemporanea, Terni
Galleria Scognamiglio & Teano, Napoli
Avviso ai naviganti, Castello Aragonese di Baia, Napoli
2001
Installazione permanente, stazione Cilea, Metropolitana Napoli
2002
Galleria Mudimadue, Milano
Bum-Bum Installazione permanente per il Ristorante del Consiglio Regionale della Campania, Napoli
2003
Installazione in Piazza Pietro Calamandrei, Barilla Center, Parma
2004
Museo della Certosa di San Giacomo, Capri
Inox, Castel Sant’Elmo, Napoli
Avviso ai naviganti, Pier 17, New York
2005
Entra a far parte della collezione permanente di Arte contemporanea del Museo di Capodimonte, Napoli, con l’opera: Guerrieri, 180x200cm
Galleria Mimmo Scognamiglio, Napoli
Galleria Ronchini Arte contemporanea, Terni
2006
Galleria Buonanno, Mezzolombardo, Trento
Galleria Erica Fiorentini, Roma
2007
Galleria Fioretto, Padova
2008
Flora Bigai Arte contemporanea, Pietrasanta, Lucca
Galleria Ronchini Arte contemporanea, Terni
Galleria Niccoli, Parma
Entra a far parte della collezione di Arte contemporanea, BAG, Bocconi Art Gallery, Milano
2009
Migranti, Museo Arte contemporanea MAC, Niteroi, Brasile
Palazzo delle arti PAN, Napoli
2011
La Casa Rossa, Anacapri
Galleria Ronchini Arte contemporanea, Terni
2012
Studio Trisorio, Napoli
Ronchini Gallery, Londra
“Mitico Minimale”, Galleria civica d’Arezzo
2013
“AR”, Flora Bigai Arte contemporanea, Pietrasanta, (Lucca)
ML Design Gallery, Antwerp
Acquisizione di due opere: Guerrieri, 3 x 3 metri, Building 1, Canary Wharf, Londra
2015
The brothers Gallery – Lugano
Museo Axel Munthe, Villa San Michele, Anacapri
Mediateca Marte, Cava dei Tirreni
2016
Acquisizione dell’opera Guerrieri, 300 x 600 cm
Aeroporto internazionale di Napoli-Capodichino, Napoli
2017
Acquisizione dell’opera Scrittura Guerrieri, 200 x 220cm
Museo Madre, Napoli
2018
Installazione Avviso ai Naviganti, Posillipo, Napoli
Retrospettiva- Villino del Balzo – San Martino V.C. (Av)
Installazione permanente – Cono- Guerrieri 2018 – Piazza Europa – San Martino V.C.
Collettive
1989
Giovani artisti italiani, Primo premio Saatchi & Saatchi, Palazzo delle Stelline, Milano
Tre vincitori del premio Saatchi & Saatchi, Sala 1, Roma
Regina Blu, Marseille
1990
Galleria Massimo Minimi, Brescia
30° Anniversario/ Fondazione Peter Styvesant, Holland
1991
Magico primario, Galleria Comunale A. Bonzaghi
Cento ( Ferrara)
Metropolis, Martin-Gropius-Bau, Berlin
Anni novanta, Galleria Comunale d’arte Moderna, Bologna
Intercity Tre, fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia
1992
Cadencias, Museo de Arte Contemporaneo Sofia Imber, Caracas – MAM, Bogota – Centro Cultural Recoleta, Buenos Aires
Les Pictographes, Musee des SAbles d’Olonne, France
3rd International Instanbul Biennial, Instanbul
Terrae-motus, Palazzo Reale, Caserta
1993
Ecbatana, Associazione Dioce, Torino
Profil d’un galerie, LAC, Sigean, France
Emergenze ’93, Galleria Civica d’Arte contemporanea Trento
Del mistero della terra, Casina Vanvitelliana, Bacoli (Napoli)
La linea dell’immagine, Associazione Culturale Piano Nobile, Ceppaloni (Benevento)
Trismegisto, Galleria Lucio Amelio, Napoli
1994
Artisti napoletani, Galleria l’Opera, Napoli
Il circolo vizioso, Galleria In Arco, Torino
1995
Galleria Mazzocchi, Parma
Un cuore per amico, Palazzo della Triennale, Milano
Dodici pittori italiani, Spazio Herno, Torino
Libro d’artista, Chiesa San Severo al pendino, Napoli
Biblioteca Comunale, Ponticelli (Napoli)
1996
Immagini Italiane, Medienmeile am Hafen, Dusseldorf
Il nibbio di Leonardo, Carpi (Modena)
Antologia, Trevi Flash Art Museum, Trevi (Perugia)
XII Quadriennale, Palazzo delle Esposizioni, Roma
1997
Galleria Civica, Siracusa
Il giardino dei segni, Galleria Alberto Valerio, Brescia
Terrae Motus, Artissima, Lingotto, Torino
1998
Novecento Nudo, Museo del Risorgimento, Roma
Quels Dessins, Cloitre des Cordeliers, Tarascon, France
Mito-velocità, Museo di Stato, San Marino
Opera in nero, Galleria Civica di Arte Contemporanea, San Martino Valle Caudina (Benevento)
Tracce significanti, Arte italiana oggi, The J. F. Costoupoulos Foundation, Athens
1999
Arte moltiplicata, Pinacoteca Comunale, Bagnacavallo, Ravenna
Sulla Pittura, Artisti italiani sotto i quarant’anni, Conegliano Veneto (Treviso)
The Turn of  the Century, Galleria in Arco, Torino
2000
Stadt Museum Weimar, Bauhaus Universitat, Weimar
Bandiere di maggio 2000, Piazza del Plebiscito, Napoli
Arte in giro 2000, Ex Mattatoio, Roma
Rien plus de rien, Musee de la Vallée, Barcellonette, France
Cartolina per Napoli, Palazzo reale, Napoli
Napoli/ Weimar andata e ritorno, Casina Pompeiana, Napoli
2001
In riva al mare mai stanco, Napoli Berlino, Casina Pompeiana, Napoli
Conversation/s, Musée Départemental de Gap, France
2002
Col Sale, Galleria In Arco, Torino
Piazza Dante/ Le stanze dell’Arte, Libreria Pironti, Napoli
2003
Traits, Centre International D’Art Contemporain, Carros, France
Risalto, Casale Monferrato (Alessandria)
2004
Sequence graphique, Lurs, France
Ma l’amore no. Ricordando Lucio, Mimmo Scognamiglio, Napoli
2005
Brevi- Dorazio- Fermariello, Galleria Centro Steccata, Parma
56-esima edizione Premio Michetti, Francavilla al mare (Chieti)
Le Clou, Ouvres du F.R.A.C. Provence Alpes-Cotes d’Azur, Nice, France
Attraversamenti ’05, Corvino+Multari, Fondazione Flash Art Museum, Narni (Terni)
2006
“C’era una volta il re”, Museo Arcos, Benevento
2007
Premio Agenore Fabbri, Museo della Permanente, Milano
2008
Premio Agenore Fabbri, Kunstlerhaus, Graz, Austria
Premio Agenore Fabbri, Stadtgalerie, Kiel, Germany
‘Signes de memoire’, Le Maison des Arts, Carces, France
2012
Senza Fine, Museo PLART, Napoli
2014
“Dentro e fuori la pelle”, Museo Arcos, Benevento
2015
“Una collettiva” Galleria Tonelli, Milano
2016
Presentazione cortometraggio La Terra di Nessuno, ad Arte Cinema, Napoli
2018
In relazione, dialogo tra Jota Castro e Sergio Fermariello
Galleria Musia, Roma
Collettiva di Natale- Galleria Tonelli

error: Contenuti protetti!!

Mostre Galleria Planetario